Droni con un peso al di sotto dei 300 grammi: perché conviene sceglierli?

Veri e propri droni professionali, ma con un peso inferiore ai 300 grammi: non “giocattoli”, chiariamo subito questo punto. Perché sempre più appassionati preferiscono queste versioni super leggere con un conseguente boom sul mercato?

I droni con un peso al di sotto dei 300 grammi “aggirano” le note restrizioni sul volo senza perdere troppo in divertimento e soprattutto in qualità. Gli ultimi sviluppi del mercato internazionale hanno inoltre soddisfatto in pieno questa richiesta degli appassionati. Ma prima di passare in rassegna le due principali proposte in commercio, analizziamo velocemente i vantaggi per gli appassionati italiani.

drone DJI Spark
Il drone DJI Spark

I droni con un peso al di sotto dei 300 grammi, all’interno del Regolamento ENAC, sono trattati nell’Emendamento 1 “regolamento Mezzi Aerei a Pilotaggio Remoto – Edizione 2” esattamente nel Comma 5 dell’Articolo 12: sono infatti considerate non pericolose le operazioni di volo di APR con un peso minore o uguale a 300 grammi, con una velocità minore o uguale a 60 km/h e provvisti di paraeliche. Per questa specifica categoria, al pilota non è richiesto l’attestato di volo ma una semplice dichiarazione di rispondenza al regolamento ENAC che qualifica come operatore riconosciuto. Ovviamente tale regolamento non esime dalle rinomate regole di circolazione e dalla stipula di un’assicurazione. Tuttavia la possibilità di sorvolare persone in contesti urbani, purché non siano assembrate, costituisce un importante novità.



walkera-peri
Il drone Walkera Peri

Un’ottima nicchia in cui gli adempimenti normativi sono meno restrittivi e che permette ugualmente di volare con ottime prestazioni, come vedremo analizzando brevemente i due maggiori droni che rientrano in questa categoria: il DJI Spark e il suo antagonista Walkera PERI. Sul web ci sono già decine di recensioni, per cui ti propongo un confronto diretto semplice e intuitivo.

TABELLA IN VERSIONE MOBILE: Usa lo scroll per vedere tutti i dati

ModelloDJI SparkWalkera PERI
Prezzo599€ nella versione base altrimenti 799€ nella versione DJI Spark Fly More Combo .499$ con radiocomando Devo A8 altrimenti 449$ senza radiocomando.
peso300 gr.320 gr. Ma in commercio ci sono degli appositi kit di alleggerimento
BatteriaLa batteria da 1.480 mAhbatteria 3S da 1720 mAh.
Autonomia di volo dichiarata in condizioni normali di volo16 minuti15 minuti
Distanza massima di controllo con telecomando2 Km (limitati a 500 metri in Europa) 1 km (dichiarato)
Ricevitore satellitareGPS/GLONASS per entrambi
 funzionalità di voloActive Track, Rocket, Dronie, Helix, Gesture, Time-lapse, Timer, scatto continuo e Panorama per entrambi
Velocità massima13,8 m/s nella versione sport10 m/s
sensori
  • optical flow
  • sensori di collisione frontali
optical flow
camera12 MPx stabilizzata su 2 assi in grado di filmare fino a 4K 30fps12 MPx stabilizzata su 3 assi
Antonio De Guido

Esperto di comunicazione, contenuti pregni di significato conditi da quanta più chiarezza espositiva possibile. La lista dei suoi articoli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.