ENAC e Droni: quale relazione esiste tra loro?

Chi è ENAC? Quale ruolo svolge sul territorio Nazionale? Quale relazione esiste the ENAC e Droni oggi?

Diamo il via ad una serie di articoli su ENAC e Droni che aiuteranno a far conoscere: quale autorità a livello Nazionale si occupa di regolamentare l’impiego di APR; qual è la regolamentazione vigente da rispettare da chi usa Velivoli a Pilotaggio Remoto.

In questo primo articolo vogliamo fare una breve introduzione su ENAC (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile) cercando di identificare gli ambiti, i temi e le regioni per le quali opera sul territorio nazionale.

Abbiamo già fatto alcuni riferimenti a ENAC nell’articolo Classi di droni: quali sono e come si identificano? e anche in Droni con un peso al disotto dei 300 grammi…



ENAC (www.enac.gov.it) è stato  istituito il 25 luglio 1997 con Decreto Legislativo n. 250/97 e da allora si occupa di garantire il rispetto delle norme pertinenti i seguenti ambiti:

  1. Safety & Security: 

    dove per “safety” si intende tutto quanto concerne lo sviluppo, la progettazione e la manutenzione degli aeromobili nonché l’idoneità degli operatori mentre per “security” si intendono tutte quelle misure di prevenzione e controllo al fine di scongiurare “atti illeciti” a terra e a bordo di aeromobili.

  2. Diritti del passeggero:

    ENAC garantisce un servizio di tutela dei diritti del passeggero seguendo quanto riportato dalla Carta dei Diritti del Passeggero e la Carta dei Servizi  redatta dall’Unione Europea.

Ambiente: 

in questo ambito ENAC si pone l’obiettivo di vigilare sull’impatto ambientale delle strutte aeroportuali nonché dell’inquinamento acustico e atmosferico prodotto dagli aeromobili.

  1. Attivita’ internazionale: 

    l’ente si occupa di collaborare e cominicare a livello internazionale con altri importanti enti come l’ICAO, l’ECAC, l’EASA, Eurocontrol – European Organisation for the Safety of Air Navigation.

 

Dopo questa breve introduzione dell’ente ENAC, spostiamo l’attenzione sullo specifico ambito della realzione tra ENAC e droni.

Tutto ció che concerne ENAC e droni lo si trova a questo indirizzo:

Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto (Droni)

Tutti gli operatori APR devono avere confidenza con questa sezione del portale ENAC in modo da essere sempre aggiornati sulle novità, su aggiornamenti della normativa, sull’impiego e divulgazione di strumenti e servizi online, modulistica etc.

Tutti gli strumenti sono visibili e accessibili alla destra della pagina del link precedente.

ENAC ha emesso la prima edizione del Regolamento “Mezzi a Pilotaggio Remoto” il 16 Dicembre 2013 poi una seconda edizione il 16 Luglio 2015 a cui hanno fatto seguito quattro emendamenti, l’ultimo il 21 Maggio 2018. Questo fa capire quanto il mondo dei droni, in continuo sviluppo, diffusione ed evoluzione richieda all’ENAC di aggiornare, integrare e migliorare i regolamenti e di conseguenza anche gli operatori hanno l’obbligo di essere sempre al passo con quanto accade.

Qui termina questo articolo introduttivo sulla relazione tra ENAC e droni. Negli articoli successivi scenderemo nel dettaglio della vigente normativa sull’impiego degli APR.

Salvatore De Astis

Team leader di Robocotteri.it ingegnere informatico prestato al mondo aeronautico dal 2007 ad oggi. La lista dei suoi articoli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.